i primi passi - Il miele del brichetto

Vai ai contenuti




i primi passi


L’attività è nata nella primavera del 2010, quando per puro caso ho recuperato uno sciame di api nei boschi vicino alla mia abitazione.
Ho costruito un’arnia rudimentale e ho sistemato la famiglia di api con l’unico scopo di produrre miele per i miei bambini.
Sono nato e cresciuto in campagna a ridosso delle montagne del basso Piemonte, dove vivo tuttora con la mia famiglia.
Spinto dal forte interesse e grande curiosità che nutro per la natura, ho iniziato a seguire dei corsi di apicoltura e a documentarmi su testi di biologia per l’allevamento delle api, ne è nata una vera e propria passione, fondamentale, a mio parere, nel mestiere dell’apicoltore. La mia attività principale è sempre stata un’altra e completamente diversa, dunque è nel tempo libero che in questi anni mi sono dedicato alle api.
Oggi però, con orgoglio e dedizione, mi occupo quasi completamente di apicoltura, in modo totalmente naturale, utilizzando prodotti consigliati dalle associazioni apistiche, presenti sul territorio, nei tempi e nei modi stabiliti, per prevenire e curare le malattie delle api.
La mia è un’apicoltura nomade che consiste nello spostare gli alveari da un posto all’altro in funzione della presenza di piante nettarifere. Tali spostamenti mi consentono la produzione di mieli uniflorali.
Torna ai contenuti | Torna al menu